Aspettando Domani

di Giulia Desantis e Alexandra Popescu

La prima giornata si è conclusa. I muri delle palestre sono pronti per la realizzazione dei murales, i pannelli nelle classi sono quasi terminati, il montaggio di foto e video procede molto velocemente così come l’elaborazione di articoli ed interviste.

Questa mattina i ragazzi non hanno perso tempo, nelle aule hanno iniziato subito i lavori, in palestra alle 9,00 era già pronto tutto l’occorrente: giornali sul pavimento, cartavetrata, stucco, pennelli ed infine la vernice. La prima fase, non certo facile, è consistita nel rimuovere tutto il colore marrone dalle pareti che sono state ridipinte di grigio, alzando di circa 5 cm lo zoccolo preesistente. Durante la mattinata è stata passata la prima mano di vernice, successivamente da alcuni ragazzi che sono rientrati durante il pomeriggio è stato steso il secondo strato.

Ogni gruppo classe ha creato un pannello, che verrà poi appeso nell’aula dove è stato realizzato, con diversi temi che variano a seconda del piano: le classi del piano terra hanno scelto il tema della natura, quelle del primo piano forme astratte e quelle del secondo piano lo skyline. Ogni gruppo di lavoro ha dato una diversa interpretazione del tema basandosi sulle idee e sulle competenze degli alunni; molti dei pannelli sono a buon punto e verranno conclusi nelle prime ore della mattinata di domani: al termine una commissione presieduta dalla Dirigente Scolastica sceglierà e premierà i lavori migliori.

I ragazzi che non hanno partecipato alla realizzazione dei pannelli o ai lavori in palestra si sono impegnati a documentare l’evento tramite foto, video, interviste, articoli e post sui social network. I corridoi dell’istituto erano pieni di studenti che scattavano foto e giravano video, “giornalisti” che intervistavano i professori o altri alunni. Nelle ore finali della giornata è iniziato il montaggio dei video e la preparazione delle domande per le interviste già programmate per domani.

La maggior parte degli studenti si è impegnata moltissimo nello svolgere le attività; le ore sono trascorse molto velocemente tra risate e momenti seri e costruttivi. Dopo una stancante ma, allo stesso tempo, divertente giornata gli alunni del Galilei sono pronti a continuare i lavori con il medesimo entusiasmo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...